I sistemi Passiv Haus di Zanier serramenti in legno

L’ultimo articolo di questa prima serie dedicata alla Casa Passiva intende presentare, insieme, il serramento serie F9 ed il monoblocco MInt.
Infatti, seppure quest’ultimo abbia intrapreso una propria identificazione diventando un sistema autonomo e scollegato dalla tipologia di serramento installata, è pur sempre vero che la genesi del prodotto è avvenuta contestualmente a quella del serramento ad altissime prestazioni (profilo spessore 112 mm con anima in sughero, valori Ug<0,9 W/mq K).

Il motivo è evidente: le altissime caratteristiche prestazionali del serramento della serie F9 avrebbero potuto essere vanificate se non corrisposte da una adeguata installazione. Per questo il controtelaio secondo cui era stato originariamente concepito il sistema MInt, avrebbe dovuto essere un componente intrinsecamente offerto insieme al serramento. In pratica, il controtelaio sarebbe stato prodotto insieme al serramento e avrebbe rappresentato il sistema di collegamento di questo secondo le modalità di raccordo con la parete. Queste avrebbero potuto essere adeguate di volta in volta e comunque definite in base a spessori e stratigrafie adottate.

home_3
Il progetto PassivHaus, nato più di due anni fa, ad un certo punto subisce una biforcazione e si inizia a pensare l’allora semplice controtelaio in maniera autonoma; in particolare iniziano a definirsi meglio un insieme di problematiche specifiche e relative a questo elemento. Ciò comporterà un allungamento dei tempi di progettazione, ma anche ad una sempre maggiore complessità del sistema in quanto si riuscirà a dare una risposta in termini di efficienza e convenienza a tutto l’insieme di problematiche che verrà sollevato.
Il semplice controtelaio diventerà il sistema MInt: un monoblocco complesso, altamente ingegnerizzato e con dettagli e materiali curati con assoluto perfezionismo. Ogni aspetto costruttivo verrà risolto con la massima cura in maniera ottimale, ogni aspetto tecnico e gestionale relativo alla finitura del foro viene affrontato e corrisposto in modo conveniente per quanto riguarda efficienza e qualità del risultato finale.
Nastrature, guarnizioni, resistenza meccanica, velocità e perfezione esecutiva diventano le caratteristiche peculiari del sistema. un insieme di soluzioni che consentono l’adattamento su misura secondo specifiche esigenze.

La conclusione del progetto PassivHaus che prevedeva portoncini serie 7 e sistema di serramenti serie F9 viene rimandato, il sistema MInt viene proposto autonomamente anche per poter essere fornito con altre tipologie di serramenti.

L’adozione di MInt in abbinata con serramenti F9 rappresenta comunque una soluzione di altissimo livello e che si posiziona per caratteristiche e qualità del prodotto finito al vertice assoluto della categoria.
La soluzione combinata MInt e serie F9 rappresenta una soluzione di serramenti di straordinaria qualità e costituisce la risposta definitiva a tutte le problematiche della casa passiva in classe A+ per aspetti prestazionali, economici e per fattori legati alla scelta ecologica dei materiali da costruzione.

Le caratteristiche delle lavorazioni adottate nel sistema produttivo di Zanier rappresentano una ulteriore garanzia sul livello qualitativo del prodotto.

 

Approfondimento sulla casa passiva…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...